Nuova personale di Shara Hughes

maggio - giugno 2011

Nuova personale di Shara Hughes

Inaugura il 15 maggio a Metroquadro la nuova personale di Shara Hughes, artista statunitense che vive e lavora ad Atlanta, a distanza di due anni dalla prima mostra dell’artista nella galleria.

La mostra, che si configura come la prosecuzione di un felice rapporto di collaborazione, presenta le ultime opere su carta dell’artista, di piccolo e medio formato a tecnica mista, in cui compaiono scene di interni dai colori vivaci e dalle forme improbabili e quasi infantili, ma dalla grande riconoscibilità stilistica what is sildenafil citrate. Si tratta di ambienti surreali, scomposti in forme geometriche semplici ed elementari, in cui la presenza umana non è mai visibile, ma sempre accennata, allusa, attesa.

Shara Hughes, già affermata sulla scena artistica statunitense, ha in programma per l’estate di frequentare la Scuola di Pittura e Scultura Showhegan, nel Maine, dove lavorerà, a contatto con alcuni tra i più importanti artisti degli Stati Uniti, ad una nuova serie di opere.

In autunno parteciperà ad una mostra con altri tre artisti ad Austin, Texas e in data da definirsi farà parte della mostra “Paint” alla Saatchi Gallery di Londra.

Shara Hughes è rappresentata da Museum 52 a New York, dalla Mikael Andersen Gallery di Copenhagen e Berlino.

Tags: